Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Pagina Facebook di Vivi Rimini Pagina Twitter di Vivi Rimini

Monumenti di Rimini

Monumenti Rimini
Dopo Ravenna, Rimini è la principale città della Romagna per numero di abitanti.
Conosciuta internazionalmente come località di soggiorno estivo, si estende per 15 km lungo la costa del Mar Adriatico con stabilimenti balneari, hotels, locali notturni e impianti sportivi.
Il suo sviluppo turistico è cominciato nel 1843, ma si affermò definitivamente il secolo successivo prendendo la famosa connotazione di zona aristocratica e mondana, per poi trasformarmi in fenomeno di massa.
Ma Rimini non è solo questo.
Oltre alla villeggiatura, questa bella città possiede un discreto patrimonio artistico e culturale.
Fondata nel 268 A.C. per tutto il tempo della dominazione Romana fu un importante nodo di comunicazione tra il nord e il sud della penisola e gli stessi imperatori costruirono quelli che oggi sono monumenti molto importanti.
Durante il primo rinascimento, sotto la corte dei Malatesta, Rimini fu una delle corti più vivaci d'europa, ospitando un abbondante numero di artisti e menti brillanti come per esempio Leon Battista Alberti, Piero della Francesca, Roberto Valturio e Matteo de' Pasi.
Durante la seconda guerra mondiale Rimini è stata teatro di durissimi scontri e bombardamenti, ma anche di una tenace resistenza partigiana, che gli tributò l'onore di una Medaglia d'Oro al Valore Civile.
Qui di seguito, i più importanti monumenti di Rimini.

PERCORSO ROMANO

PERCORSO MEDIEVALE

 

Vivi Rimini - Gruppo Vivi Romagna - Elevel srl - P.IVA C.F. 02422490397 - Privacy Policy